Storia della Basilica di San Lorenzo parte 17° – Quante grazie escono da quelle mani


STORIA DELLA BASILICA – PARTE 17°

Ci racconti ancora………


Quante grazie escono da quelle mani !!


Uscendo dalla Sacrestia Vecchia a destra si trova la Cappella che era detta di San Zanobi perché un’antica tradizione dice che là fu deposto il corpo di questo Santo Vescovo che da San Lorenzo aveva governato la comunità Cristiana di Firenze.

Cappella che fu detta dai Medici dei SS. Cosma e Damiano, che è detta anche delle Reliquie perché qui erano conservate in preziosi armadi. Sull’altare si nota e si venera “la Madonna del Latte”, immagine medioevale incorniciata da una tela di Francesco Conti coi Santi Zanobi, Lorenzo e Ambrogio, tela di epoca più recente (1717).

Continuando si trova la Cappella Martelli, qui si ammira un sarcofago a forma di cesta di Donatello contenente le ossa degli antichi Martelli. Ma la Cappella ha all’altare una preziosa immagine dell’Annunciazione di Filippo Lippi. I pittori non sono fotografi. Nelle pitture esprimono un loro pensiero. Come mai il pittore ha messo tre angeli? Non era stato l’Arcangelo Gabriele a portare l’annuncio a Maria? Il pittore ha messo tre angeli; uno ha le ali biancoline, un altro verdoline, il terzo rossicce. Vuol dire le tre virtù fondamentali che erano in Maria quando accettava la sua Maternità: Fede, Speranza, Carità.Ancora vuol dire qualcosa mettendo ai piedi una fiasca con una freccia. Come il raggio di sole penetra il vetro senza romperlo, così Maria diventò Madre rimanendo Vergine.

Nel vano della finestra è inserito un espressivo Crocifisso ligneo policromo, che alcuni vogliono riferire all’arte tedesca.

Alla parete di sinistra è appesa una tela con San Girolamo e l’Angelo, opera settecentesca del pittore Giuseppe Nicola Nasini.

Alla parete destra si vede un cenotafio di Donatello che gli scultori fiorentini vollero mettere in suo onore nella metà dell’ottocento.

Proseguendo vediamo un grande affresco del “Bronzino” (1569). Il pittore era stato a Roma e aveva visto le pitture di Michelangelo qui vuole michelangeggiare. L’affresco parla del martirio di San Lorenzo con lui sulla graticola, col giudice che punta il dito e personaggi nudi a portare la legna per il fuoco. Di fronte abbiamo un pulpito di Donatello finito dai suoi collaboratori. La gente si ferma a guardare l’affresco e poco si occupa del pulpito. Questo vuol dire non intendersene. Se si alzano gli occhi si vede una meravigliosa cantoria di Donatello coi suoi molti lapislazzuli.

Si continua a camminare e ci troviamo nella Cappella in onore di San Giuseppe. Il priore Capretti che si chiamava Giuseppe commise al coetaneo pittore Annigoni l’esecuzione di un San Giuseppe lavoratore. Ecco la pittura più recente in Basilica. Anche lui ha giocato di fantasia. Giuseppe è con il ragazzino Gesù. C’è un legno nella bottega del falegname che poi in prospettiva diventa una croce. Il bambino maneggia il legno, un giorno poi finirà sul legno della Croce. Sulla parete c’è un quadro più piccolo dello stesso Annigoni. Raffigura Santa Rita da Cascia . Ecco ancora il pittore non è un fotografo. Ha fatto alla Santa certe manone da scaricatore di porto, le donne hanno mani più fini e gentili.

Ma lui ha voluto dire: quante grazie escono da queste mani!
(continua….)


Le stupende Cappelle di San Lorenzo, la devozione ed il panino al lampredotto
CLICCA QUI PER LEGGERE LA PARTE SUCCESSIVA


L’arch. Lolli Ghetti esclamava: “ora San Lorenzo lascia a desiderare all’esterno, ma all’interno è uno splendore”.
CLICCA QUI PER LEGGERE LA PARTE PRECEDENTE


CLICCA QUI PER TORNARE ALL’INDICE

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: