Storia della Basilica di San Lorenzo parte 18° – Le stupende Cappelle di San Lorenzo, la devozione ed il panino al lampredotto


STORIA DELLA BASILICA – PARTE 18°

Ci racconti ancora………


Le stupende Cappelle di San Lorenzo, la devozione ed il panino al lampredotto


Continuando la rassegna delle Cappelle nella Basilica di San Lorenzo, dopo la Cappella di San Giuseppe, troviamo una Cappella dove la gente crede di trovarsi davanti alla Crocifissione di Gesù Cristo mentre si tratta della Crocifissione di Sant’Acazio, opera del Sogliani.

Crocifissione di Sant'Acazio (Sogliani)


Seguendo il nostro cammino verso la facciata troviamo una Cappella dove si ammira un Crocifisso ligneo creduto di scuola tedesca fiancheggiato dai due Dolenti dipinto di Lorenzo Lippi.

Crocifisso ligneo 1 (Lorenzo Lippi)


Continuando troviamo una Cappella con una pala rappresentante la Madonna in trono col bambino e i Santi Lorenzo e Zanobi, opera di Zanobi Canovai.

Madonna in trono 1


Continuando il nostro cammino troviamo un’opera del settecentista Francesco Conti che presenta una Crocifissione e Dolenti.

Crocifissione  (Francesco Conti)


Si arriva in fondo con la tela di Pietro Marchesini rappresentante la chiamata di San Matteo.

Chiamata di San Matteo (Pietro Marchesini)


Alzando gli occhi ora si ammira la loggetta di Michelangelo con le tre stanzette che in antico contenevano le Sacre Reliquie. Queste a mezzogiorno di Pasqua si esponevano a una popolazione che riempiva la Chiesa.Si credeva che chiedendo ai Santi una grazia in quel momento la si otteneva senz’altro.

Terrazzina di Michelangelo 1


Risalendo verso l’altare, dalla parte destra, si trova la Cappella contenente il martirio di San Sebastiano tavola di Jacopo Chimenti detto l’Empoli.

Martirio di San Sebastiano (Iacopo Chimenti detto l'Empoli)


Nella seconda Cappella si ammira lo Sposalizio della Vergine opera dell’estroso pittore Rosso Fiorentino dipinto eseguito per Carlo Ginori. Un’iscrizione ricorda tre musicisti, membri del Capitolo della Basilica: Francesco Corteccia, Luca Bati e Marco da Galliano.

Sposalizio della Vergine 1


Alla parete di sinistra è sistemata la lapide funeraria con l’effige del musicista che fu sepolto nella Chiesa medievale, Francesco Landini detto : “il Cieco degli organi” (1397).

Lastra del Landini


Alla terza Cappella dedicata a San Lorenzo si trova una tela di Niccolò Lapi col Santo che tira su le anime dal Purgatorio.

San Lorenzo e le anime del purgatorio (Niccolò Lapi)

Qui c’è una storia. Una tradizione antica diceva che San Lorenzo era stato martirizzato di mercoledì. Nacquero allora i”Mercoledì di San Lorenzo”. Le persone venivano anche dai paesi vicini a San Lorenzo la mattina presto. Si doveva essere digiuni per fare la Comunione. Facevano le loro devozioni per acquistare l’indulgenza applicabile ai loro defunti. Intanto quando si ammassa la gente ecco gli ambulanti. I fedeli uscivano di Chiesa e mangiavano il panino con la trippa e il lampredotto,compravano le scarpe nelle “buche” e i grandi ombrelli verdi. Alle undici la piazza era ritornata pulita. L’immagine ricorda le anime cavate su dal Purgatorio per intercessione di San Lorenzo.


L’altare successivo contiene una tavola con l’Assunzione della Vergine dipinta da Michele del Ghirlandaio.

Assunzione della Vergine 2


La quinta Cappella mostra una tela raffigurante la Crocifissione con San Girolamo, San Francesco e Santa Maria Maddalena attribuita a Ottaviano Dandini.


Sull’altare della sesta Cappella è esposta una tavola di Girolamo Macchietti con l’adorazione dei Magi, provvista di vivaci colori, composizione tipica del primo Manierismo Fiorentino.

Adorazione dei Magi (Girolamo Macchietti) 1


(Continua…)


Storia della Basilica di San Lorenzo parte 19° – Le magnifiche opere d’arte all’interno della Basilica
CLICCA QUI PER LEGGERE LA PARTE SUCCESSIVA


Quante grazie escono da quelle mani !!
CLICCA QUI PER LEGGERE LA PARTE PRECEDENTE


CLICCA QUI PER TORNARE ALL’INDICE

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: