10 Agosto 2013 – Festa di San Lorenzo – I VIDEO


L’OMELIA DI MONS. ANGIOLO LIVI DURANTE LA MESSA DI SAN LORENZO 2013


IL SALUTO DI FINE MESSA E LA BENEDIZIONE – PARTE PRIMA


IL SALUTO DI FINE MESSA E LA BENEDIZIONE – PARTE SECONDA

10 Agosto 2013 – Festa di San Lorenzo – LE FOTO


L’arrivo dell’Amministrazione di Firenze con il gonfalone ed il dono della cera

Clicca qui per vedere le altre foto —>>>


La Messa è stata celebrata da Mons. Angiolo Livi:
“Se il chicco di grano non muore e non viene ricoperto dalla terra non può dare frutto”

“La nuova evangelizzazione è prendere i cristiani e dire loro “Ma quello che tu predichi lo metti poi in pratica?. Quando tu apparisci, perché sei iscritto ad un movimento, credi di essere cristiano? Cosa fai tu nella vita? Il Vangelo diventa vita per te? Questo è per me la nuova evangelizzazione.”


“Quando si è amici si possono dire anche cose anche senza trovarsi d’accordo. Voi (Amministrazione comunale) dite “aprite la domenica”, io dico che la domenica è il giorno del Signore, il giorno che le famiglie possono stare assieme.”


“Sant’Orsola è il cuore di Firenze ed il cuore di San Lorenzo. Nel 1309 il Parroco di San Lorenzo insieme al Capitolo davano il benestare alle quattro “sorores” Jovenca, Cima, Francisca, Catarina per iniziare un’abazia benedettina. Monna Lisa moglie di Francesco del Giocondo qui è morta il 15/07/1542 ed ivi “sotterrossi” come dice il libro dei morti della Basilica.”

Clicca qui per vedere le altre foto —>>>


Il pranzo nel Salone Donatello

Clicca qui per vedere le altre foto —>>>

10 Agosto 2013 – Festa di San Lorenzo


Dal 10 agosto 258 (1755 anni fà) si commemora il martirio del Diacono Lorenzo.


Dal 10 febbraio 1394 (619 anni fà) la Repubblica Fiorentina ha decretato di partecipare alla Festa di San Lorenzo portando il dono della cera.

Clicca qui per vedere le altre foto di San Lorenzo 2012 – il dono della cera. —>>>

Dono significativo perché la fiamma di quella candela illumina l’ambiente. E Firenze ritenuta da tutti il Salotto di Europa, da La Pira la Città sul Monte, da Paolo VI la Città dello Spirito ha la vocazione di illuminare il mondo.


Ecco l’orario della Festa del 10 agosto


Dalle ore 8 alle 9 e 30 Sante Messe all’altare del Martire


Alle ore 11 Messa Solenne con l’intervento della Autorità Comunale con l’offerta della cera


Alle ore 13 pranzo


Alle ore 17,15 Vespri che terminano con la benedizione e il bacio della Reliquia


Alle ore 18 Santa Messa celebrata S. E. Mons. Luiciano Giovannetti Vescovo Emerito di Fiesole


Alle ore 21,15 esibizione sul Sacrato della Basilica della Banda Gioacchino Rossini


Poi seguono le pappardelle e il cocomero distribuiti sulla fiancata della Basilica, in piazza Madonna degli Aldobrandini, in Piazza del Mercato Centrale.


La festa non è di una sola categoria ma di tutto il popolo.


A tutti auguriamo in questa calura estiva, in queste ferie agostane,
UN BUON SAN LORENZO

LA BASILICA DI SAN LORENZO



La Basilica ed il mercato di San Lorenzo

Il Chiostro

La Basilica

La tomba di Lorenzo de’ Medici.

Disegnata e scolpita da Michelangelo, è una delle quattro opere che l’artista progettò per la cappella medicea nella chiesa di San Lorenzo a Firenze. Sotto la figura seduta di Lorenzo due statue raffigurano simbolicamente l’aurora e il crepuscolo. Michelangelo iniziò a lavorare alla cappella nel 1519 e continuò a lavorarvi fino a quando non si trasferì definitivamente a Roma, nel 1534, lasciando incompiute parecchie parti del progetto originale






INSIGNE BASILICA DI SAN LORENZO FIRENZE



Leggi il seguito di questo post »